Riequilibrando.it

Enneatipo 5: Avarizia e distaccamento, mi isolo e non ho bisogno di nessuno.

Se ti interessa l'enneagramma qui trovi la descrizione completa dell'Enneatipo 5

14 Marzo 2021

Tempo di lettura: 8 min.

Categoria: Spiritualità

immagine enneagramma tipo 5

SPIEGAZIONE DI BASE:

Le persone di questo tipo di personalità tendono ad essere introverse e timide. Faticano e temono di dover affrontare la vita, preferiscono essere persone discrete che passano inosservate.

Si sentono a loro agio nel mondo del pensiero, di solito sono intelligenti e pensierosi. Spesso diventano esperti nei settori che attirano il loro interesse; molti di loro tendono ad essere orientati scientificamente, ma possono anche essere attratti dalle discipline umanistiche o dalle inclinazioni artistiche.

Sono spesso un po' eccentrici. Sentono poco bisogno di cambiare le loro credenze per adattarsi all'opinione della maggioranza. Il problema dell' enneatipo 5 è che mentre si sentono a proprio agio nel regno del pensiero, hanno difficoltà a cercare di affrontare le loro emozioni, le esigenze di una relazione o la necessità di trovare un posto per loro nel mondo. Gli enneatipo 5 tendono ad essere timidi, indipendenti e riluttanti a chiedere aiuto ad altri che potrebbero essere felici di mettersi a loro disposizione. Sono persone che hanno pochi legami emotivi con gli altri.

Sono sensibili: sentono che il mondo è invasivo e che hanno difficoltà a difendersi (soprattutto dalle persone). Per compensare la loro sensibilità, possono assumere un atteggiamento di indifferenza o di arroganza intellettuale, che ha la sfortunata conseguenza della creazione di un distacco tra loro e gli altri.

Hanno difficoltà a ridurre la distanza che mettono con gli altri, ma quando ci riescono, sono spesso devoti amici e compagni di vita; sono spesso poco espressivi emotivamente, ma spesso hanno forti sentimenti nel loro mondo interiore. Poche persone capiscono cosa sta succedendo al di là dell'apparenza. Gli Enneatipo 5 hanno bisogno di privacy e hanno una profonda paura di intrusione.

A causa della loro sensibilità e delle loro paure di insufficienza personale, temono di essere sopraffatti, sia dalle esigenze degli altri che dalla forza delle proprie emozioni. A volte si occupano di questo sviluppando uno stile di vita minimalista in cui si fanno poche richieste. Altri individui dell' enneatipo 5 possono agire meglio di fronte alle esigenze della vita, ma quasi sempre conservano i loro timori che la vita, in qualche modo, esigerà più di quanto possano offrire.

MOTIVAZIONI CHIAVE DELL'ENEATIPO 5:

Vogliono avere la conoscenza, per capire l'ambiente circostante, per avere tutto sotto controllo, come un modo per difendersi dalle possibili minacce.

QUANDO L'ENNEATIPO 5 È PIÙ SANO:

Ha una grande capacità di lavoro intellettuale, è minuzioso e paziente. Guarda le cose con grande obiettività e raramente è invaso dai sentimenti. Ha pochissimi bisogni e si trova a suo agio nel silenzio e nella solitudine. È una persona tranquilla e generosa con le sue conoscenze, sempre che non le venga chiesto di emozionarsi o di relazionarsi troppo.

QUANDO L'ENNEATIPO 5 È MENO SANO:

- qualità perduta:

La capacità di impegnarsi emotivamente, di darsi e di lottare per gli altri (enneatipo 8)

- Fissazione:

"Non chiedo nulla in modo che nessuno chieda a me" "Me la cavo da solo."

- Passione:

l'avidità

Qualsiasi richiesta dall'esterno sembra eccessiva e si rifiuta Quando i solitari dell' enneatipo 5 tendono verso l'enneatipo 7 diventano iperattivi e dispersivi.

Caratteristiche dell’enneatipo 5

  • Ha gettato la spugna con l'amore: "Non ho amore né da dare né da ricevere".
  • "È l'altra persona che deve sapere che sono una perla."
  • Sopravvivere con il minimo
  • Mente frammentata: da questa parte gli affetti, da questa parte le idee... Non mescolano le cose
  • Molto poco movimento corporeo
  • Molta goffaggine sociale
  • Qualsiasi cosa abbiano, la interiorizzano
  • Imparano a “non avere bisogno”
  • Mondo interno ricco ma non condiviso
  • Hanno specialità molto concrete ma non le tirano fuori
  • Tendono a isolarsi, non entrano in contatto con l'esterno
  • Passano inosservati, entrano nei posti e non ti accorgi nemmeno che ci sono
  • La caricatura patologica è l'autismo
  • A volte si sentono piatti, senza volume
  • Di solito sono magri e con gli occhiali
  • Non sopportano le richieste e spesso si sentono invasi
  • Hanno bisogno del contatto fisico e della tenerezza. Hanno molto da dare
  • È un carattere molto carente, insieme all' ennetipo 4
  • Ha molto da offrire in piccoli gruppi o a livello di coppia
  • Sono molto intellettuali
  • Tendono ad isolare il dolore dalla loro esperienza
  • Pensano di non avere niente da dare.
  • Sono gelosi del proprio corpo, della sua compagnia, di quello che sanno perché non sanno quando dovranno esporsi
  • Possono trascurare la loro igiene
  • Non hanno tempo da concedersi (per se stessi)
  • Idea di NON appartenenza a nulla
  • Se non riesco a mettermi in contatto con me stesso, come contatto gli altri!
  • Il lavoro del corpo è essenziale con loro, ma dato che hanno un vulcano all'interno, hanno bisogno di molta attenzione.

TRATTI NEVROTICI DELL' ENNEATIPO 5

PASSIONE: Avidità

L'avidità non è tanto per le cose materiali, ma per la conoscenza e l'emozione. Gli introversi dell' enneatipo 5 tendono a rinunciare all'amore e alle persone, e cercano di compensare questo aggrappandosi ai loro possedimenti e soprattutto alla loro vita interiore. Il contenimento nella sua espressione e il suo autocontrollo ne sono una dimostrazione.

FISSAZIONE: Meschinità

La parola "meschinità", con la sua connotazione di inconsapevole incapacità di dare, fa riferimento all'aspetto predominante nella strategia dell'enneatipo 5 di fronte al mondo: il distacco e l'abbandono delle relazioni. Gli individui appartenenti all'Enneatipo 5 tendono a sostenere se stessi considerando che è più interessante il loro proprio mondo interiore che quello esterno.

DESIDERIO: Sentirsi pieno, sapere tutto

Compensano inconsciamente l'impoverimento del sentimento e dell'esperienza con una vita più intellettuale.

DISTORSIONE DEL DESIDERIO:

Il suo desiderio di competenza può degenerare in una specializzazione inutile.

GIUSTIFICAZIONE: Conoscenza

Argomenta le sue azioni a favore della conoscenza e del sapere. Capire il funzionamento di ciò che gli interessa è importante per l'enneatipo 5.

AUTOIMMAGINE: Io so di più

Queste persone tendono a vivere in un mondo molto più intellettuale che emotivo. La parte razionale abbraccia gran parte dell' essere cercando così di compensare il senso di vuoto esistenziale. Il sapere e la conoscenza sono spesso molto stimolanti per questa struttura di personalità. A loro piace e cercano di sembrare persone con una conoscenza superiore.

TIMORE: Vuoto

La tendenza a evitare sentimenti, azioni e relazioni di questo modello di personalità, provoca un impoverimento dell'esperienza e una sensazione di vuoto. Temono di non trovare mai un posto nel mondo o tra le persone. Hanno paura di essere inutili incapaci e/o di essere incompetenti

MODO DI MANIPOLARE L'ALTRO:

Rimanere preoccupati e separarsi emotivamente dagli altri

MODO DI AGGREDIRE L'ALTRO:

Gli Enneatipo 5, temendo di essere impotenti, incapaci e incompetenti, fanno sì che altri si sentano impotenti, incapaci, incompetenti e stupidi.

MECCANISMO DI DIFESA: Isolamento

Quando si sentono "invasi" da altri, preferiscono isolarsi e passare inosservati. Si sentono a loro agio nel loro ricco mondo interiore.

CARATTERISTICHE NEVROTICHE:

  • - Osserva e analizza la vita da lontano, non si coinvolge; isolato.
  • - Autonomia: ha bisogno di vivere senza aiuto esterno. Si ribella all'autorità. Odio nascosto.
  • - Ambivalenza tra sentirsi inferiore e superiore. Delirio di grandezza, ricerca dello straordinario, vanità del suo sapere.
  • - Mancanza di generosità. Attaccamento al contenuto della mente: riflettere, elaborare, estrarre, capire, ma non si dà, non si mostra.
  • - Insensibilità emotiva, adattabilità, disconnessione, mancanza di empatia. Non tollera il dolore; paura al rifiuto.
  • - Sentimento di vuoto, dolore esistenziale. Colpa di essere; si sente inadeguato, timido, fragile. Non dare, evita l'impegno. Ha bisogno di libertà, di sentirsi in possesso della totalità di sé.

IDEE FOLLI:

  • Lo stato migliore è la solitudine. Se si può vivere da soli e al di sopra degli altri.
  • Devo avere la conoscenza più profonda e sapere di più in questo mondo di ignoranti.
  • Gli altri non hanno nulla da darmi, quindi è meglio non chiedere nulla.
  • Se do me stesso rimango vuoto. Non ho nulla di prezioso da dare o da mostrare. Se mi mostro mi farà male. Se mi fido mi tradiranno.
  • Non c'è amore. Se qualcuno dice di amarmi è che vuole qualcosa da me.
  • Le emozioni sono fonte di problemi, è meglio dirigere la vita dal pensiero e dalla comprensione.
  • Devo trovare degli esseri straordinari, perché gli ordinari non ne valgono la pena.

IDEE SALUTARI:

  • La solitudine è una sofferenza inutile. Non devo portare il peso di fare le cose da solo, è meglio farle in compagnia.
  • Aprirsi e condividere con gli altri è salutare e necessario.
  • Avere bisogno degli altri e condividere è naturale. Isolarsi è innaturale.
  • Devo essere più consapevole del mio corpo, delle mie emozioni e dei miei bisogni.
  • Ogni essere umano può darci qualcosa di prezioso
  • Tutti gli esseri umani hanno valore.
  • Posso sconfiggere la paura e fidarmi degli altri.
  • Condividere con gli altri mi porterà esperienze preziose. L'amore e l'impegno valgono la pena.
  • La conoscenza dell'esperienza è ricca e preziosa quanto la conoscenza dei libri e dei maestri. Posso imparare da qualsiasi essere umano.

VIRTÙ DI ENNEATIPO 5: IL DISTACCO DI PERSONALE

  • L'avidità è meschinità, non darsi, non vedere l'altro. Coltivare il distacco, inteso come lasciarsi fluire, mostrarsi nelle relazioni e condividere.
  • Il distacco è liberare, uscire dall'isolamento e condividere con gli altri, imparare a dare, coltivare la compassione e la gratitudine.
  • La generosità è il coraggio di essere sinceri e aprirsi. Riconoscere le proprie emozioni e necessità e imparare a dare e chiedere.
  • Non aggrapparsi troppo a se stessi, non fissarsi tanto che le cose sono così come si crede.
  • Fluire con ciò che c'è, non elaborare o interpretare tanto l'esperienza.

Enneatipo 5 conservazione: uscire al mondo, condividere, relazionarsi. Allontanarsi da se stessi, mettere in discussione, mostrare le proprie emozioni e desideri, riconoscere il proprio bisogno e chiedere. Essere sinceri. Mettersi al posto dell'altro.

Enneatipo 5 sociale: essere attenti al valore del qui e ora, valorizzare il quotidiano, il piccolo, dividersi come uno in più, sciogliere l'egoismo e il desiderio di grandezza. Riconoscere il proprio valore. Tenere più conto dell'altro.

Enneatipo 5 sessuale: liberare l'altro ed uscire al mondo. Non rimanere così attaccati alla protezione e alla dipendenza, aprirsi ad altre relazioni, essere più liberi e rispettare la libertà dell'altro. Darsi, seguire i propri impulsi e desideri.

ATTEGGIAMENTI DI GUARIGIONE DELL'ENNEATIPO 5

Il lavoro di guarigione per l'enneatipo 5 è quello di connettersi con l'esterno, con le persone e le esperienze. Non analizzare, non confrontare, non studiare. Cercare di vivere le esperienze e le persone, di sentire che sensazioni si risvegliano. Sforzatevi di mettere a tacere il discorso mentale il più possibile. Per questo, aiuta molto mettere coscienza nelle sensazioni fisiche. È importante muovere il corpo, ballare o fare sport, e prestare attenzione alle sensazioni del corpo. Questo ti farà concentrare di meno sul pensiero stanandoti di più fisicamente.

Non illuderti adducendo motivazioni che giustificano l'isolarti nei tuoi hobby. Tutte le persone hanno bisogno di un minimo di contatto con altre persone e tutti i corpi hanno bisogno di un po' di movimento per funzionare regolarmente. Dedica un po' della tua energia a questi compiti. Per avere equilibrio interno si deve avere equilibrio esterno. Ricorda che l'isolamento è il tuo principale meccanismo nevrotico di difesa.

Per la tua infanzia è difficile fidarsi degli altri e ancora più credere che qualcuno possa aiutarti disinteressatamente. Usa il tuo istinto per sapere di chi ti puoi fidare, e quando hai un problema personale prova a parlare con questa persona. Probabilmente non risolverà nessun problema, ma forse riuscirai a provare una sensazione diversa.

Corri il rischio di provare sensazioni negative, come il dolore o la tristezza, e anche la temuta sensazione di fallimento. Queste sensazioni fanno parte della vita e paradossalmente ci arricchiscono. Se siete in grado di dare più spazio alle vostre sensazioni, vi accorgerete che non sono totalmente negative e che sarete anche più in grado di sentire quelle positive.

SOTTOTIPI DELL' ENNEATIPO 5

CONSERVAZIONE: hanno la tendenza ad isolarsi dal resto delle persone. Amano stare con se stessi e vivere nel loro mondo interiore.

Dei tre sottotipi, le persone del sottotipo conservazione sono le più introverse, quelle che hanno meno risorse di socializzazione e quelle più inclini a cercare e avere bisogno di lunghi periodi di isolamento e solitudine. In questi periodi sono con se stesse e rigenerano le loro energie.

Possono scegliere di vivere da sole senza sentire la mancanza della compagnia di nessuno. Hanno l'abitudine di avere hobby e interessi solitari.

Tendono ad avere pochi amici ed è possibile che questi non si conoscano. Possono avere un ottimo rapporto con qualcuno e trascorrere lunghi periodi di tempo senza vedere questa persona.

Sono anche quelle che più cercano di non avere bisogno degli altri. Poche cose sono indispensabili per loro; non sembrano richiedere molto. Rendono valida la frase: "Un uomo è ricco in proporzione a ciò di cui può fare a meno". Tuttavia, all'interno della loro casa (fortezza impenetrabile), tendono a immagazzinare oggetti che essi considerano preziosi o importanti.

Preferiscono che nessuno dia loro niente e non essere in debito con nessuno. Li angoscia pensare che a causa di un debito possano essere richiesti. Ha difficoltà ad esprimere pubblicamente il suo dissenso su qualcosa.

Quando le persone appartenenti all' enneatipo 5 sono nel loro spazio isolato possono immergersi nei loro pensieri che possono diventare abbastanza insoliti, "rari" o eccentrici. Hanno un sacco di fantasia e immaginazione.

La sua avidità si mostra spesso conservando la conoscenza e non condividendola. È il più "avaro" dei tre sottotipi e tende a non spendere.

Quando gli individui dell' enneatipo 5 conservazione sono più sani tendono ad essere estremamente consapevoli del loro campo di interesse. Possono diventare grandi maestri, matematici, scienziati, ecc. Si preoccupano per la loro salute. Sono autosufficienti e indipendenti

Quando sono meno sani tendono ad evitare il contatto sociale e a rifugiarsi nella loro "grotta". Tendono a sentirsi invasi dalle persone con cui hanno a che fare e sono stanchi di essere in contatto con loro. Possono essere eccessivamente protettivi del proprio tempo e spazio. Nei casi peggiori, possono essere eccentrici e inclini al delirio ossessivo.

ENNEATIPO 5 SOCIALE: può sorprendere che un carattere come quello dell'enneatipo 5, tendenzialmente solitario, abbia un sottotipo sociale a cui piace relazionarsi in gruppo. Come socializza? Lo fa attraverso la conoscenza.

Dei tre sottotipi dell' enneatipo 5, le persone di questo sottotipo sono le più intellettuali e tendono a focalizzare il loro intelletto su temi di tipo scientifico. Amano la conoscenza. Grazie alla loro grande dedizione a questi temi scientifici, possono avere una conoscenza esperta nei settori che attirano il loro interesse. Dedicano la loro vita alla ricerca dello straordinario. Cercano l'origine delle cose; una conoscenza speciale. Pensano che con questa conoscenza saranno più felici.

Socialmente cercano di appartenere a gruppi in cui il nesso comune è la conoscenza di un tema o hobby. Possono farlo come apprendisti o discepoli, insegnanti o istruttori. Per esempio, lo scienziato che incontra un piccolo gruppo di scienziati e parlano di scienza in un linguaggio che solo loro capiscono.

Quando parlano dei loro temi di conoscenza sono molto appassionati, parlanti e partecipativi. Invece, quando sono con persone che non condividono i loro interessi di conoscenza o in conversazioni dove non si parla di questi argomenti, possono ritirarsi o mostrarsi disinteressati. Non credono nell'emotività degli altri. Vivono le emozioni con diffidenza. Hanno paura di essere invasi.

Possono avere un sentimento elitario quando pensate che il loro tema di conoscenza sia molto importante. Allora, ritenendosi consapevoli di "qualcosa di molto importante", può apparire un senso di superiorità e di prepotenza che giustifica la sua difficoltà a socializzare con il resto delle persone e le loro possibili reazioni di tipo antisociale. Possono avere atteggiamenti radicali, pregiudizi e derisioni verso gli altri (tranne il loro gruppo).

Sono chiamati TOTEM per idealizzare le cose (più che vederle reali). Per esempio, idealizzano ciò che dovrebbe essere la persona con cui si relaziona, invece di vederla per quello che è.

Vogliono relazionarsi con il sublime, ma questo li porta ad isolarsi di più dalle persone. Cercano lo straordinario.

Tendono a separare e differenziare le aree della loro vita. Sembrano quei mobili pieni di cassetti, perfettamente separati e scompartimentati per far sì che nulla si mescoli. Sono ben distinti i colleghi del lavoro, i familiari, gli amici. Ogni gruppo ha il suo spazio, il suo "scatolone", isolati per non contaminarsi.

Quando il sottotipo sociale è più sano possono diventare esperti nel loro campo di interesse. Essi sono valutati in ambito accademico (ricerca, formazione, conoscenze, ecc.).

Quando gli enneatipi 5 sociali sono meno sani possono essere arroganti, condiscendenti e avere un senso di superiorità. Possono preoccuparsi troppo di far parte di un gruppo con un riconoscimento sociale. Danno troppo valore ai titoli accademici e al "sapere".

SESSUALE: tendono ad essere i più gentili, affabili e comunicativi dei tre sottotipi del enneatipo 5.

Anche se l'individuo appartenente all'enneagramma 5 tende a isolarsi come meccanismo di difesa, i sottotipi sessuali sono caratterizzati dalla necessità di avere relazioni strette. Così, gli enneatipi 5 sessuali subiscono tensione per la contraddizione tra voler isolarsi e voler avere complicità e intimità con qualcuno. Cercano di placare questa tensione cercando di invitare al loro mondo segreto alcune persone che si dimostrano degni della loro fiducia.

Gli enneatipi 5 sessuali tendono a credere che se gli altri scoprono come la pensano e quali sono i loro interessi e preoccupazioni, questi possono considerarli come strani o eccentrici. Tuttavia, vogliono condividere i loro pensieri e mondi nascosti, e nutrono la speranza di riuscire ad avere una connessione profonda con una persona, un compagno di vita, che possa comprenderli. Cercano qualcuno che si adatti alla loro "grotta".

Il sottotipo sessuale è chiamato FIDUCIA per il suo bisogno di avere qualcuno di cui potersi fidare pienamente. Forse gli serve solo una persona, ma questa dev'essere una persona fidata. Questa persona diventa il centro di attenzione e l'unica a cui dare affetto.

Possono inseguire ossessivamente il loro amore da lontano, ma essere freddi e distanti quando è vicino. Sognano di avvicinarsi ad alcune persone, ma trovano difficile questo approccio. Possono anche interagire strettamente con diversi amici, ma senza che questi si conoscano tra loro.

Hanno bisogno di stare con qualcuno e possono diventare molto esigenti internamente. Nella ricerca della coppia ideale, tendono alla delusione per non trovare nessuno che corrisponda all'ideale che hanno in mente. È molto difficile passare il loro confine: mettono costantemente alla prova l'altra persona. Tendono a chiedere molto al loro partner, più di quanto loro danno. Sono gelosi ma non lo esprimono né dicono. Chiedono alla coppia di sopportare la loro parte peggiore, perché per loro questo è l'amore. Possono anche dare il sesso al posto dei sentimenti. Se sono delusi nell'amore, possono ritirarsi e rimanere senza legami per lunghi periodi di tempo, anche anni. Possono usare l'indifferenza come arma.

È difficile avere la loro fiducia, ma quando la danno, è una fiducia piena; cercano una fusione completa con l'altra persona. Si potrebbe dire che, in parte, per loro l'amicizia si basa sullo scambio di confidenze e che la privacy è equivalente allo scambio di segreti.

Per questo modello di personalità la vicinanza con l'altro può risultare emotivamente travolgente in alcuni momenti. Quando iniziano una relazione, possono temere di non poter soddisfare emotivamente il proprio partner.

Quando coloro che rientrano nell'enneatipo 5 sessuale sono più equilibrati possono essere buoni conversatori e .comprensivi. Si divertono a condividere segreti con le persone più vicine e sono persone di cui ci si può fidare. Possono essere grandi amanti dei loro partner perché concentrano gran parte della loro energia su questa persona.

Quando sono meno centrati soffrono tensione tra il voler stare da soli e con il loro partner. È difficile per loro trovare persone degne della loro totale fiducia e hanno difficoltà ad avvicinarsi alla persona che amano per mancanza di abilità sociali. Possono sentirsi incompresi e rifiutati, deludersi e trascorrere lunghi periodi di tempo da soli.

L'ENNEATIPO 5 IN AMORE

Nell'amore, come nella vita, le persone di questo enneatipo hanno la passione di evitare i legami e specialmente se questi sono affettivi. Sono persone che tendono a non chiedere agli altri, né amore, né altro. Con questa tendenza a non avere bisogno, riducono il loro bisogno di amore e quindi rafforzano la loro indipendenza e autonomia; non vogliono avere bisogno degli altri. Essi vivono i desideri dell'altro come aspettative o richieste che sono limitanti per loro.

La persona dell' enneatipo 5 è abituata ad avere una cattiva immagine di se stessa. È "avaro" con gli altri, ma lo è anche con se stesso. Non si dà soddisfazione e sente di dover ottenere dei meriti per dare un senso alla vita. Può pensare di non essere degno di ricevere amore perché non si sente prezioso.

Il suo concetto di amore è spesso abbastanza funzionale. Di solito esprime poco la sua affettività, quindi diventa freddo e indifferente. Tende a considerare che coloro che scambiano relazioni affettive lo fanno per qualche interesse, sia coscientemente che inconsapevolmente.

I maggiori problemi di coppia derivano dalla scarsa disponibilità, dall'esigenza di non essere richiesti, dall'isolamento e dalla scarsa empatia. Possono vivere la sessualità come un'esigenza in più. La vita in famiglia comporta una perdita di privacy e di controllo esclusivo della propria vita.

COME TRATTARE L'ENNEATIPO 5?

Lascialo libero, ma non escluderlo

Ama le informazioni riservate e avere una visione ampia, dettagliata e rilevante delle cose. Non gli piace essere convocato a riunioni o a circoli di persone. Non fargli discutere con altri. Non gli piace combattere. Non dirgli come deve comportarsi, non gli piacciono le intromissioni. Non parlare troppo, per lui è sinonimo di che pensi poco. Quando parli con lui, presta la massima attenzione e non farti distrarre da cose esterne.

Non chiedergli di esprimere sentimenti.

Non riceveranno le grandi idee di altri con fuochi d'artificio, preferiscono misura e distacco. È meglio avvisarlo in anticipo dei piani. Gli piace prepararsi per i cambiamenti.

Come andare d'accordo con l’enneatipo 5:

  • Essere indipendente, non appiccicoso.
  • Parlare in modo semplice e breve.
  • Rispettare il suo bisogno di tempo da solo per analizzare i suoi sentimenti e pensieri.
  • Fategli sentire il benvenuto, ma non troppo intensamente o potrebbe dubitare della vostra sincerità.
  • Meglio evitare grandi feste, musica forte, le emozioni esagerate e le intrusioni nella sua intimità.

Ciò che ama di se stesso l' enneatipo 5:

  • Vedere la vita in modo obiettivo
  • Raggiungere una comprensione globale; percepire le cause e gli effetti
  • Il proprio senso di integrità: fa quello che pensa sia giusto e non si lascia influenzare dalla pressione sociale
  • Non essere intrappolato in beni materiali

La parte difficile dell'essere un enneatipo 5:

  • Lentezza nell'esporre le mie conoscenze e opinioni nel mondo
  • Sentirmi male quando agisco in difesa o mi piace essere un "sapientone"
  • Essere sotto pressione per stare con le persone quando non voglio
  • Vedere altri con migliori abilità sociali, ma meno intelligenza o abilità tecnica

Gli Enneatipo 5 come bambini tendono a:

  • Passare molto tempo da soli a leggere, fare collezioni, ecc.
  • Avere pochi amici speciali invece di molti
  • Sono molto brillanti e curiosi e stanno bene a scuola
  • Hanno menti indipendenti
  • Sono sensibili; evitano conflitti interpersonali

Enneatipo 5 come genitori:

  • Di solito sono gentili e dediti
  • Sono a volte autoritari ed esigenti
  • Possono aspettarsi più successi intellettuali che ritengono necessari per lo sviluppo
  • Può essere intollerante con i suoi figli

Letture Consigliate

Crescere con l'enneagramma. I percorsi di trasformazione dei nove tipi

Enneagramma delle Personalità; I 108 Sottotipi

Più libertà, sicurezza e leggerezza con i libri di spiritualità più venduti.

banner pubblicitario
Vai ai libri

Articoli Spiritualità

Se acquisterai libri online da questo link ci permetterai di sostenere questo blog.

Seguici su Facebook

Ritorna alle Categorie